Archive for Ecosocialismo

Attivisti in cinque continenti formano una nuova associazione internazionale, una rete di ecosocialisti per coordinare l’attività e costruire la resistenza mondiale all’ecocidio capitalista

Prospettiva ecosocialista saluta con favore la formazione del Global Ecosocialist Network (GEN - Rete ecosocialista globale). Incoraggiamo tutti i lettori di Prospettiva ecosocialista a sostenere questa importante iniziativa per rafforzare l'ecosocialismo in tutto il mondo. L'obiettivo iniziale di GEN è "facilitare lo sviluppo e la diffusione di idee ecosocialiste e informazioni pertinenti a livello internazionale in modo da garantire che le idee socialiste siano ascoltate nell'ambito dell'attuale

Leggi tutto...

14 Febbraio 2020 Cronache di una città ribelle

Prospettiva Ecosocialista e la Cooperativa VIVERE 2000 organizzano per il giorno Venerdì 14 Febbraio (ore 18:30) al Cantiere - Via G. Modena 90/A un evento dal titolo "Cronache di una città ribelle - Conflitti sociali e movimenti studenteschi". Nel corso della serata verranno presentati dagli autori due libri: La Pantera 30 anni portati bene di Nando SimeonePovera Roma, sguardi carezze e schiaffi di Sandro Medici Sono inoltre previsti interventi di: Monica Di Sisto coautrice del libro

Leggi tutto...

XIII tesi sull’imminente catastrofe (ecologica) e i mezzi per evitarla

di Michael Löwy - I. La crisi ecologica è già adesso, e diventerà ancora di più nei mesi ed anni a venire, la più importante questione sociale e politica del 21° secolo. Il futuro del pianeta e quindi dell’umanità sarà deciso nei prossimi decenni. I calcoli di alcuni scienziati sugli scenari per l’anno 2100 non sono molto utili, per due motivi: a) scientifico: considerando tutti gli effetti retroattivi impossibili da calcolare, è molto rischioso fare proiezioni di un secolo; b)

Leggi tutto...

Maxi-incendi in Australia: un “tipping point” climatico in diretta

di Daniel Tanuro - L’espressione “tipping point” designa il punto di oscillazione di un sistema da un regime d’equilibrio a un altro, il momento in cui non è più possibile impedire a dei cambiamenti quantitativi accumulati di provocare un cambiamento qualitativo. L’espressione è impiegata in svariati ambiti, dallo studio di una popolazione fino al cambiamento climatico, passando per le scienze sociali. Lo spettro del “pianeta stufa” L’evoluzione della calotta glaciale

Leggi tutto...

Decrescere o morire?

di John Bellamy Foster* - Il testo che segue è del novembre 2010. Lo pubblichiamo poiché affronta una serie di temi che ritornano nel dibattito attuale, in particolare il rapporto tra lotta per il clima e lotta anticapitalista; così come quello relativo ad una possibile “transizione” verso una società “sostenibile” dal punto di vista ambientale senza la necessità di una rottura con il capitalismo. (Redazione) Nel paragrafo introduttivo del suo libro del 2009 Storms of My Grandchildren,

Leggi tutto...

In piazza per l’Australia • Sciopero FFF Roma

Venerdì 17 Gennaio h14.30Appuntamento a Villa Mirafiori, Roma. 🔥L'Australia è in fiamme!Venerdì 17 gennaio scioperiamo in tutto il mondo davanti ad ambasciate e consolati australiani! Da oltre 3 mesi le foreste australiane bruciano come non è mai accaduto prima: si stima siano circa 8 milioni gli ettari di terreno andati in fiamme. Il 2019 in Australia è stato l'anno più secco e più caldo mai registrato dal 1900 fino ad oggi. Un'ondata di calore che ha fatto registrare nel Paese

Leggi tutto...

La crisi degli incendi in Australia

Il 10 gennaio scorso, decine di migliaia di persone in tutta l'Australia hanno manifestato contro l'insufficienza delle misure adottate in risposta all'emergenza degli incendi boschivi australiani e hanno chiesto le dimissioni del governo di coalizione di centro-destra del primo ministro Scott Morrison. Le proteste hanno espresso l'ostilità della gente comune al rifiuto dei successivi governi, laburisti e di centro-destra, di adottare politiche finalizzate a mitigare gli impatti degli incendi boschivi

Leggi tutto...

XI International fest Roma Film Corto – Contest riservato alle opere letterarie selezionate – “Gli studenti della Pantera” – 10 dicembre 2019

In occasione dell’XI International fest Roma Film Corto, a Nando Simeone, autore del libro “Gli studenti della Pantera” verrà consegnato il “Diploma di Merito” in qualità di vincitore del Contest riservato alle opere letterarie selezionate – Sezione Libri da vedere” – per la categoria  Vintage.  L’appuntamento è alle ore 16:00 presso le Officine Pasolini – Via del Ministero degli Esteri, 6 – Roma. Partecipate numerosi!

Roma non si lega. Manifestazione delle “Sardine” a Roma il 14 dicembre, piazza San Giovanni ore 15

Sabato 14 dicembre è stata convocata a Roma, a partire dalle 15 a piazza San Giovanni, la manifestazione nazionale delle "Sardine," un movimento che esprime una risposta democratica, antirazzista, antifascista e di massa al dilagare della xenofobia, del razzismo e del sovranismo nazionalista di Salvini e della destra nelle istituzioni e nel Paese. L'appello-invito è stato lanciato dal movimento su Facebook: “Dopo la straordinaria partecipazione ai flash mob in tutta Italia, che come un'onda

Leggi tutto...

Un sistema che ruba il nostro futuro

di Ian Angus - Un importante rapporto sulla salute umana nell'Antropocene, pubblicato sulla rivista medica britannica The Lancet, inizia rilevando un apparente paradosso, ovvero che la salute umana globale sta migliorando, anche se la distruzione ambientale la sta minando. La spiegazione, affermano gli autori, è "semplice e sobria". "Abbiamo ipotecato la salute delle generazioni future per realizzare vantaggi economici e di sviluppo nel presente. Sfruttando in modo insostenibile le risorse

Leggi tutto...